MUD/SISTRI – DICHIARAZIONE DEI RIFIUTI

 

Con il MUD (modello unico di dichiarazione ambientale) si identifica tutto un insieme di dichiarazioni, presentate annualmente da soggetti quali discariche, industrie, trasportatori e produttori di rifiuti, alla Camera di Commercio di pertinenza.

In tale dichiarazione i rifiuti vengono raggruppati per tipologia (tramite dei codici numerici chiamati CER), per produttore e provenienza.

La dichiarazione è il bilancio annuale dei registri di carico e scarico dei rifiuti. Dal 2006, con l’entrata in vigore del D. Lgs. 152/2006 n. 152/2006, per i soli produttori di rifiuti speciali non pericolosi la presentazione del MUD non è più obbligatoria.

Con l’entrata in vigore del D.Lgs. 16/01/2008 n. 4 che ha modificato il nuovo codice ambientale (Lgs. 152/2006), viene reintrodotto l’obbligo di presentazione del MUD per le imprese che producono rifiuti speciali non pericolosi, ma solo per le aziende con un numero di dipendenti superiore a 10.

Seguiamo i nostri clienti nell’elaborazione della dichiarazione MUD.

SISTRI (SISTEMA DI CONTROLLO DELLA TRACCIABILITA’ DEI RIFIUTI)

Il SISTRI (acronimo per sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti) è il sistema informativo voluto dal Ministero dell’Ambiente italiano per monitorare i rifiuti pericolosi tramite la tracciabilità degli stessi. Si tratta di trasferire in formato digitale gli adempimenti documentali precedentemente svolti in forma cartacea e basati sul modello unico di dichiarazione ambientale (MUD), sul registro di carico e scarico dei rifiuti e sul formulario di identificazione dei rifiuti (FIR).

Il sistema si basa sull’utilizzo di due apparecchiature elettroniche: una black box da montare sui mezzi adibiti al trasporto dei rifiuti per tracciarne i movimenti; una token usb da 4 Gb equipaggiata con un software per autenticazione forte e firma elettronica che viaggia assieme ai rifiuti, su cui sono salvati tutti i dati ad essi relativi.

Supportiamo il nostro cliente nella conversione di tutta la documentazione, da cartacea a digitale e nella gestione del proprio profilo sul portale SISTRI.